DOMANDE FREQUENTI

Sì, Zenart Academy offre questo servizio grazie alla collaborazione con Trovaprof.it, una piattaforma che rende semplice, immediato e gratuito il contatto tra insegnanti e studenti in cerca di lezioni private.

Zenart Academy si occupa di mettere in regola gli insegnanti e non è un’agenzia interinale e pertanto non si occupa direttamente di trovare lavoro per conto di terzi. Per tutto quello che riguarda l’assunzione degli insegnanti ti invitiamo ad affidarti a www.trovaprof.it

Sì, Zenart Academy è in grado di emettere fattura elettronica

Gli insegnanti iscritti a Zenart Academy dovranno semplicemente fornire alla cooperativa il certificato di malattia e troveranno in busta paga l’eventuale indennità calcolata  in base ai termini di legge.  

Sì, è possibile. Sarà sufficiente che il socio comunichi per tempo all’amministrazione il nuovo orario e  provvederemo ad apportare le modifiche richieste.

Un dipendente pubblico prima di diventare socio Zenart Academy deve sempre avere il nulla osta del proprio datore di lavoro. 

Sì, è possibile svolgere due mansioni diverse e il costo rimane invariato.

Sì, Zenart Academy si mette a disposizione anche dell’insegnante che presta lezioni ad alunni privati senza collaborare con scuole o strutture organizzate. Inoltre, per aiutare gli insegnanti a mettersi in contatto con possibili studenti, Zenart ha intrapreso una collaborazione con Trovaprof.it, piattaforma che facilita il contatto tra chi cerca e chi da ripetizioni private

Per godere di tutti i servizi di Zenart Academy l’interessato dovrà pagare 15 euro al mese più 25 euro di quota d’iscrizione. La cooperativa avrà un margine operativo lordo del 10% dell’imponibile fatturato. Qualora l’insegnante fosse già iscritto a Zenart Cooperativa Artistica pagherà 10 euro al mese invece che 15 euro.